Venerdì 28 novembre alle 20.30, presso la sala Galmozzi della biblioteca Caversazzi di Bergamo, l'associazione Caposaldo proporrà una nuova conferenza in tema di geopolitica con la presentazione del libro Divide et impera – Strategie del caos per il XXI secolo nel vicino e medio oriente (Mimesis Edizioni, 2013) con l'autore Paolo Sensini.


Sulla scorta del pieno successo incamerato lo scorso 26 settembre quando si è parlato di Ucraina e Donbass, Caposaldo vuole con questo incontro sensibilizzare il pubblico sui fatti mediorientali e le strategie elaborate dalle potenze occidentali al fine di rendere instabile la regione e poterne quindi meglio controllare governi e risorse economiche. Il tutto in omaggio agli interessi particolari di poche lobbies finanziarie e politiche e nell'ambito di un più vasto progetto di dominio.

Modera il tavolo Alberto Nicoletta, dell'associazione Nuove Idee di Brescia.

Presentazione di "Divide et impera", di Paolo Sensini