0
Acquista per

Attualmente acquisti da:

  1. Prezzo: € 0,00 - € 9,99
  2. Autore: Jean-Paul Sartre
Categoria
  1. Libri (3)

Jean-Paul Sartre

Jean-Paul Sartre (1905-1980) è stato uno dei maîtres à penser più importanti e controversi del secolo scorso. Filosofo, romanziere, polemista, drammaturgo, fondatore della rivista “Les Temps Modernes”, ha influenzato in profondità la cultura francese e mondiale dal secondo dopoguerra.

Griglia  Lista 

  1. € 5,27 € 6,20
    Nel 1954 un certo Hubert S. viene accusato di aver violentato una donna e di diversi altri crimini. L’analisi psichiatrica lo dichiara in grado di intendere e volere. Segue la storia di Hubert S. narrata dallo stesso protagonista.... Per saperne di più

  2. € 7,65 € 9,00
    Scritta a Roma nel 1964, Le Troiane è l'ultima delle opere teatrali di Jean-Paul Sartre.... Per saperne di più

    Non disponibile

  3. € 8,50 € 10,00

    In queste interviste, condotte dal segretario personale Benny Lévy, Sartre ripercorre alcuni degli snodi critici del suo pensiero. Tra questi, il rapporto tra angoscia e speranza, il ripensamento critico della sinistra, l’avventura come compagno di strada del Partito Comunista, il rapporto tra Fraternità e Terrore presentato nella Critica della ragione dialettica e la possibilità di concepire un’etica esistenzialista. Si tratta di un testo che ha suscitato un vero e proprio scandalo tra gli amici e i colleghi di Sartre, alimentato dal fatto che venne pubblicato a poche settimane dalla sua morte. Le interviste dovevano costituire una prima bozza per una nuova morale, che Sartre aveva promesso fin dalle pagine finali de L’essere e il nulla. Siamo nel 1980: per Sartre la sinistra è morta ed è necessario riscoprire il suo principio fondante, un principio che ora non è storico o dialettico, bensì morale, per poter, ancora una volta, avere speranza nei confronti del futuro.

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista