0
Acquista per

Attualmente acquisti da:

  1. Categoria: Libri
  2. Autore: Jean Wahl
Categoria
  1. Filosofia (3)

Jean Wahl

Jean Wahl (Marsiglia, 1888 – 1974) è stato professore di Metafisica alla Sorbona dal 1936 al 1967, con un’interruzione durante la Seconda Guerra mondiale. Si rifugiò negli Stati Uniti dal 1942 al 1945, dopo esser stato internato, in quanto ebreo, nel campo di detenzione di Drancy. Maestro di Levinas, metafisico e poeta, grande studioso di Kierkegaard e della filosofia dell’esistenza in genere, fu tra i primi in Francia a tradurre e spiegare il pensiero di Heidegger.

Griglia  Lista 

  1. € 20,90 € 22,00

    Con Vers le concret (1932) Jean Wahl si inserisce, non senza ironia, in quel dibattito sul “concreto” che aveva saputo catturare, nel primo dopoguerra, l’attenzione di molti intellettuali francesi, portando sulla scena tre filosofi atipici, legati al “vecchio” Bergson (William James, Alfred North Whitehead e Gabriel Marcel).


    Acquista ebook in versione kindle
    Acquista ebook in versione epub

    ...
    Per saperne di più

  2. € 17,10 € 18,00

    L’opera è uno degli ultimi lavori di Jean Wahl e costituisce una sorta di precipitato del suo pensiero. Qui egli si confronta con le riflessioni di numerosi filosofi, poeti e pittori, tra grandi e minori, antichi e contemporanei, al fine di ricercare la presenza di una o più esperienze metafisiche che si troverebbero all’origine delle loro teorie e opere, e che ritornerebbero in diverse forme nel corso di tutta la storia dell’umanità. 

    ...
    Per saperne di più

  3. € 9,50 € 10,00

    Jean Wahl, secondo Deleuze, ha fortemente «scosso» la filosofia francese con la sua «impressionante» opera di anticipatore di nuove tendenze. Il suo contributo alla diffusione della filosofia dell’esistenza in Francia è stato fondamentale, eppure Wahl rifiutava di essere considerato un esistenzialista. Nel pieno della vivace temperie culturale della Francia del secondo dopoguerra, Wahl tenne nel 1946 la conferenza Petite histoire de l’«existentialisme», che viene qui proposta per la prima volta in traduzione italiana, insieme alla Discussione che ne seguì (animata, tra gli altri, da Berdjaev, Koyré, Lévinas, Marcel) e a Kafka e Kierkegaard, un commento

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista