0

Libri

Griglia  Lista 

  1. € 14,25 € 15,00

    “Il nostro tempo è senza alcun dubbio quello della sparizione senza ritorno degli dèi. Ma questa sparizione concerne tre processi distinti, poiché ci sono stati tre dèi capitali: quello delle religioni, quello della metafisica e quello dei poeti."

    ...
    Per saperne di più

  2. € 15,20 € 16,00

    “L’eguaglianza delle intelligenze è il legame comune del genere umano, la condizione necessaria e sufficiente affinché una società d’uomini possa esistere”.
    Carlo Sini

    ...
    Per saperne di più

  3. € 85,50 € 90,00

    Gedanken rappresentano il primo momento sintetico della speculazione kantiana. In essi è affrontata la celebre querelle delle forze vive, occasionata da Leibniz nel 1686 nei riguardi della filosofia cartesiana attorno al tema della conservazione della quantità di moto. Già da questo primo scritto emerge chiaramente il filo conduttore che attraversa tutta la ricerca scientifica di Kant, volta al perseguimento di una descrizione sistematica dell’Universo, antecedentemente determinata (a priori), secondo l’indirizzo programmatico della Scienza “classica”, vale a dire in assoluta conformità rispetto alla legge di causalità e al principio di ragion suffi ciente, secondo cui: posita ratione, ponitur rationatum.


    4 volumi indivisibili

    Testo tedesco a fronte

    ...
    Per saperne di più

  4. € 20,90 € 22,00

    Uno straordinario libro di un famoso intellettuale americano su Nietzsche, uno dei maestri del sospetto del Novecento. Arthur Danto è uno dei primi americani ad affrontare il pensiero di Nietzsche nella sua totalità e con una nuova ottica, molto in voga negli Usa.

    ...
    Per saperne di più

  5. € 57,00 € 60,00

    Il volume raccoglie i contributi di riflessione proposti, in coerenza ciascuno con i propri profi li di riferimento, da studiosi appartenenti a vari ambiti disciplinari e che si sono riconosciuti nel comune interesse per il Genius Loci

    ...
    Per saperne di più

  6. € 57,00 € 60,00

    Il volume inaugura la collana “Ermeneutica” e raccoglie i contributi di rifl essione proposti, in coerenza ciascuno con i propri profili di riferimento, da studiosi appartenenti a vari ambiti disciplinari e che si sono riconosciuti nel comune interesse per l’“ermeneutica del ponte”. 

    ...
    Per saperne di più

  7. € 57,00 € 60,00

    Il primo volume è dedicato al ruolo svolto da Camillo Boito nel campo dell’industria artistica e dell’architettura. 

    Il secondo volume ricostruisce l’azione di Camillo Boito nel campo della conservazione e restauro, magistero e critica; offre uno sguardo sulla ricezione della sua lezione in Austria, Croazia, Spagna e Polonia; presenta dei primi consuntivi storico-artistici e letterari della vicenda critica boitiana insieme ad un utile Indice delle Maestrie tratto dalla rivista Arte Italiana Decorativa e Industriale da lui diretta. 

    ...
    Per saperne di più

  8. € 57,00 € 60,00

    Sidera Viva raccoglie ed offre in una versione più agevole un’ampia scelta di articoli e scritti brevi di Antonio Panaino, già apparsi in sedi accademiche spesso non facilmente accessibili ad un più ampio pubblico.

    ...
    Per saperne di più

  9. € 55,10 € 58,00

    Oggi metà degli abitanti del pianeta vive in città e si stima che nei prossimi 10 anni questa quota raggiungerà il 75% della popolazione mondiale; tale percentuale è già stata raggiunta in Europa, dove vi sono ben 468 città con almeno 100.000 abitanti. Le città occupano solo il 2% della superficie mondiale ma consumano i tre quarti delle risorse; allo stesso tempo le prime 25 città del pianeta producono metà della ricchezza dell’umanità.

    ...
    Per saperne di più

  10. € 55,10 € 58,00
    Il Bios theoretikós di Giulio Preti rappresenta un originale programma di ricerca filosofico che ha saputo confrontarsi con le principali correnti ed esperienze della cultura occidentale, mettendo capo ad una riflessione vasta ed insieme profonda ed unitaria, agile, ma non dilettantesca, critica, ma non scettica, tale da costituire uno dei contributi più originali, profondi ed acuti del razionalismo critico del Novecento.... Per saperne di più

  11. € 47,50 € 50,00

    Le “utopie visive” di Martino Lorenzon ci conducono verso un luogo “di mezzo”, attraverso delle architetture visive capaci di condurre alla presenza il paradosso della visione: l’illusione propria della visione come “non luogo”. Egli fissa attraverso le sue opere uno “spazio originario” proprio della “sensazione” che si pone alla base della percezione, uno spazio irraggiungibile, assunto come “utopia”, “non luogo”, spazio “inabitato-inabitabile”. Lo “specchio-tela” diviene così elemento di “trascendenza”, un rinvio a un’esperienza “fisiologica” impossibile da vivere.
    Lorenzon pare rivolgersi a quella dimensione che il filosofo francese Merleau-Ponty chiama “la struttura immaginaria del reale”, la pittura diventa così talismano per tutto ciò che pittura non è: “il platonico dàimon mediatore tra noi e il kósmos ”.
    Nei tempi di profluvio di immagini, continuo e soverchiante il produttore e il fruitore dell’immagine pittorica “sono naufraghi sulla stessa scialuppa” e il dipingere altro non è che il tentativo impossibile di ricomposizione dei “frammenti” per riconoscere la realtà perduta che nel momento in cui ci appare svanisce.

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista