0

Libri

Griglia  Lista 

  1. € 15,20 € 16,00

    “Per chi come me aveva sostenuto la necessità dell’innovazione della cultura politica di sinistra, era arrivato il momento del cambiamento”.
    E sono proprio i cambiamenti ad aver trasportato l’esistenza di Salvatore Veca verso una concretezza che ancora oggi non ha finito di esaurirsi.

    ...
    Per saperne di più

  2. € 23,75 € 25,00

    Discutere di emozioni, affetti e sentimenti in filosofia potrebbe sembrare un’operazione contraddittoria. Come può accostarsi il pensiero filosofico, con le sue istanze di oggettività, a tutti quegli stati affettivi soggettivi che costellano l’esistenza umana? E le emozioni sono anzitutto il segno dei nostri necessari vincoli naturali o sono piuttosto espressione della libertà che ci caratterizza? 

    ...
    Per saperne di più

  3. € 19,00 € 20,00

    I saggi di Donna Haraway, autrice tra gli altri di Manifesto cyborg, brulicano da sempre di folle non umane. Questo libro approfondisce i concetti chiave della filosofa americana ed elabora una teoria femminista multispecie, seguendo le tracce delle molte vite che la animano, dai primati ai cani, dagli organismi transgenici ai simbionti dello Chthulucene. 

    Con un’intervista inedita a Donna Haraway

    ...
    Per saperne di più

  4. € 23,75 € 25,00

    Questo volume è interamente dedicato alla riscoperta di un capitolo inedito della storia della filosofia francese di fine Ottocento: la filosofia spiritualista ed eclettica di Victor Egger (1848-1909). In un contesto storico fortemente caratterizzato dall’interconnessione tra speculazione filosofica e indagine scientifica – con l’incidenza non marginale del positivismo, delle scienze medico-psichiatriche, del neokantismo e dell’eredità fichtiana –, Egger è uno tra i primi filosofi della scuola eclettica a indagare il linguaggio interno mettendolo in rapporto sia con l’attività cerebrale che, soprattutto, con la coscienza morale che agisce nel tempo della “durata pura”.

    ...
    Per saperne di più

  5. € 17,10 € 18,00

    Il libro propone un percorso nell’opera di Milo De Angelis, dall’esordio di Somiglianze (1976) sino alle sue ultime raccolte, al fine di mettere in evidenza le caratteristiche di un autore che intende la scrittura in versi come radicale e tragica esperienza del reale, potenza originaria e dionisiaca.

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista