0

Libri

Griglia  Lista 

  1. € 27,20 € 32,00

    L’epistemologia di Mach è stata a lungo considerata – sia da grandi scienziati (Planck, Einstein), sia da filosofi e politici di rilievo (Popper, Lenin) – l’espressione di un empirismo induttivistico ingenuo e di un sensismo fenomenistico simile all’idealismo di Berkeley. La critica recente ha contestato la fondatezza di questa interpretazione tradizionale ridefinendo l’immagine di Mach in profondità.

    ...
    Per saperne di più

  2. € 10,20 € 12,00

    In una prospettiva antropologica, il volume si inserisce nel dibattito contemporaneo relativo al percorso di revisione della defi nizione di “cultura”, di “natura”, di “specie” e di ripensamento di tali categorie in termini di rapporto/interazione. Un dibattito sulla relazione tra l’uomo e gli altri organismi viventi, nello specifi co gli animali, centrato sul passaggio dal considerare questi ultimi meri “oggetti” funzionali per l’uomo a “soggetti” agenti nella relazione con l’umano e nella costituzione dei contesti di vita. 

    ...
    Per saperne di più

  3. € 5,95 € 7,00

    Questo libro di Alfonso Navarra e Laura Tussi intende accogliere l’incitamento del partigiano francese Stéphane Hessel: “La nonviolenza è il cammino che dobbiamo imparare a percorrere”. Il testo riporta le riflessioni e le discussioni di attivisti impegnati nei movimenti di base contemporanei, che cercano di tradurre in concreto l’istanza dell’attualità della Resistenza, anche con programmi sociali di economia alternativa.

    ...
    Per saperne di più

  4. € 20,40 € 24,00

    Nel gennaio del 1914, qualche mese prima di morire, Gian Pietro Lucini confessò di avere in sé un “Prometeo male incatenato”, cui la sua opera era idealmente dedicata. Mito dell’antiveggenza e dell’assalto al cielo, Prometeo incarna bene, in emblema, la produzione luciniana, caratterizzata dal rovello perpetuo di progetti concepiti, modificati, abortiti, ma anche felicemente e pienamente realizzati. 

    ...
    Per saperne di più

  5. € 13,60 € 16,00

    Il titolo di questo libro, Attualità del possibile, ha programmaticamente un doppio significato. Per un verso infatti vorrebbe rivendicare l’attualità di un concetto che difficilmente potrà mai essere cancellato dalla riflessione filosofica, soprattutto se essa pretende di essere, come deve essere, pensiero critico. Non c’è infatti pensiero veramente critico senza la possibilità, che consente di gettare un diverso sguardo sulla realtà. 

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista