0

Libri

Griglia  Lista 

  1. € 6,80 € 8,00

    “caos vuol dire energia. leonardo nava traspone energia. lotta con l’informe. così l’informe diventa energia. l’energia diventa forma.”

    “chaos is energy. leonardo nava transposes energy. he fights the formless. thus the formless becomes energy. energy becomes form.”

    flavio caroli

    ...
    Per saperne di più

  2. € 6,80 € 8,00

    Il sole visibile attraverso la vetrata dell’abside della ex Chiesa di S. Sisto, ora Museo Messina, viene offuscato dalle ali nere spiegate dei corvi di Vanni Cuoghi di china e acquarello, leggeri e potenti, fragili e fisici: le loro sagome nere sono di intralcio alla luce che colpendole ne svela la materia. 
    Il disegno è la pratica naturale con la quale l’artista si esprime e noi conosciamo Vanni proprio così, come un disegnatore capace di incantarti nell’esprimere un concetto con un lapis, capace, dalla semplicità di un segno, di rendere concreta e dinamica una forma. La provocazione del segno-disegno sta infatti nel mostrare tutto, nel mettere a nudo tutta la tecnica in un istante, perché il segno è padrone dell’istante. 

    ...
    Per saperne di più

  3. € 10,20 € 12,00

    15-18 agosto 1969. A Bethel, piccola cittadina rurale dello Stato di New York, ha luogo uno degli eventi epocali della musica rock. Woodstock è l’apice, l’apoteosi del movimento hippie e, come tutti gli apici, rappresenta anche l’ultima grande manifestazione prima del progressivo tramonto della stagione dei “figli dei fiori”. 

    ...
    Per saperne di più

  4. € 19,55 € 23,00

    I cambiamenti nella/della contemporaneità evidenziano una vera e propria crisi identitaria del soggetto, alla quale è sotteso lo sviluppo di posizioni paranoidi che indicano quanto si sia perduto in termini di consapevolezza e di responsabilità personale, quanto risentimento e rancore si annidino nella caduta delle illusioni messianiche, sempre pronte peraltro a riattivarsi nel pensiero magico e nel facile gioco proiettivo che pervade i gruppi a rispecchiamento reciproco. 

    ...
    Per saperne di più

  5. € 5,95 € 7,00

    Nel 1887, William James, all’epoca professore di psicologia e filosofia alla Harvard University, pubblica sulla rivista “The Popular Science Monthly” un articolo interamente dedicato alle leggi dell’abitudine. Il tema dell’abitudine godeva al tempo di un interesse di tutta eccezione, ponendosi periodicamente al centro dei dibattiti filosofici, psicologici e medico-scientifici. L’abitudine rappresentava, infatti, una dinamica dalle molte facce e applicazioni. Oggetto di attenzione da parte della fisiologia, interessata alle sue applicazioni corporee e organiche, della filosofia – che ne faceva una legge di spiegazione dei rapporti del fisico e dello psichico – e della psicologia, l’abitudine incarnava una speciale forma di apprendimento ad amplissimo spettro. Vi è, allora, un’interessante corrispondenza tra la natura multiforme dell’abitudine e l’impostazione della teoria jamesiana, la quale andava approfondendo la complessa relazione tra processi cerebrali e risposte comportamentali. 

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista