0

Il Caffè dei Filosofi

Collana diretta da Claudio Bonvecchio e Pierre Dalla Vigna.

La collana Il caffè dei filosofi, nata nel 2008 e inaugurata con La filosofia del Signore degli anelli di Claudio Bonvecchio, rinnova la scommessa che ha dato inizio al lavoro culturale della casa editrice Mimesis: fare filosofia in stretto confronto con l’attualità storica e dare spazio a quelle elaborazioni concettuali che non temono di arrischiarsi sul presente. In particolare, Il caffè dei filosofi raccoglie spunti e riflessioni sui più attuali miti della cultura di massa (fumetti, cinema, serie televisive) e sui temi più sentiti nel dibattito contemporaneo, offrendo saggi di interessante vivacità, provocatori, con una motivata vocazione divulgativa, privi cioè di una specialistica autoreferenzialità.

Comitato Scientifico
Paolo Bellini (Università degli Studi dell’Insubria, Varese), Claudio Bonvecchio (Università degli Studi dell’Insubria, Varese-Como), Matteo Giovanni Brega (IULM, Milano)Antimo Cesaro (Università degli Studi di Napoli, Federico II) Pierre Dalla Vigna (Università degli Studi dell’Insubria, Varese-Como), Giuseppe Di Giacomo (Università di Roma La Sapienza), Giuliana Parotto (Università degli Studi di Trieste), Riccardo Roni (Università di Urbino "Carlo Bo"), Valentina Tirloni (Université Nice Sophia Antipolis), Giovanbattista Tusa (Universidade Nova de Lisboa), Jean-Jacques Wunemburger (Université Jean-Moulin Lyon 3).

Griglia  Lista 

  1. € 10,20 € 12,00

    Perché correre? Per quale motivo milioni di persone dedicano le loro energie a questa passione? Cosa possiamo imparare dai chilometri che ogni giorno percorriamo sotto la pioggia o alle prime luci del mattino? Rispondere a queste domande significa dare forma a una vera e propria filosofia del running, delineata per la prima volta in questo libro di Luca Grion. 
    Per ascoltare le lezioni che la corsa di resistenza può insegnarci è necessario mettere a riposo le gambe e passare il testimone alla ragione, per rimetterci poi in moto con una nuova consapevolezza. Perché correre, oltre a essere una filosofia di vita, è anche metafora stessa del vivere.

    ...
    Per saperne di più
  2. € 5,10 € 6,00

    Blocksophia è un neologismo. Indica un fatto e un augurio. Del primo, questo agile libro dà ampia dimostrazione in pagine brillanti, chiare, esaustive: la blockchain, la frontiera più innovativa della tecnica informatica, ha un cuore antico. Essa richiama infatti i più classici concetti e valori elaborati dalla filosofia morale occidentale, e ne richiede una rivisitazione e una riabilitazione in chiave pratica: dalla fiducia alla responsabilità, dalla trasparenza alla democrazia.

    ...
    Per saperne di più
  3. € 15,30 € 18,00

    Nonostante gli immensi progressi tecnologici, ogni anno ci troviamo a fare i conti con catastrofi geologiche ed emergenze climatiche sempre più frequenti e minacciose: moniti con cui la Terra ci ricorda che noi uomini viviamo e prosperiamo solo per “gentile e temporanea concessione” degli elementi geologici. Ma come funzionano i processi che cambiano in modo irreversibile l’ambiente circostante? E quanto incidono le emergenze ambientali sui fragili equilibri delle moderne civiltà?

    ...
    Per saperne di più
  4. € 15,30 € 18,00

    L’espressione black mirror allude a ogni strumento tecnologico che, spento o inattivo, si trasforma in un’oscura superficie riflettente. I black mirrors sono parte integrante della nostra quotidianità, in una maniera così pervasiva da rendere difficile, soprattutto per i cosiddetti nativi digitali, una riflessione sulle implicazioni e le conseguenze di questo dominio. In questo contesto, la serie Black Mirrorcostituisce un’autentica narrazione filosofica che si impone ai propri spettatori come una domanda di senso: nella relazione con la tecnologia, chi è il vero strumento? 

    ...
    Per saperne di più
  5. € 20,40 € 24,00

    Annunciata, scongiurata oppure già accaduta, l’apocalisse è lo scenario di innumerevoli produzioni filmiche che hanno contribuito a dare forma all’immaginario collettivo del Novecento e del nuovo millennio. La prolificità e la diffusione globale delle trasposizioni cinematografiche della fine del mondo sono il segno della vitalità di una tensione escatologica millenaria, che continua a manifestarsi tramite simboli, indizi e suggestioni, popolando le fantasie e gli incubi di un’epoca vissuta costantemente sull’orlo della catastrofe. 

    ...
    Per saperne di più
  6. € 15,30 € 18,00

    I novant’anni dalla nascita di Mickey Mouse e gli ottanta da quella di Superman diventano un’occasione per riflettere sulla natura crossmediale degli eroi della mitologia contemporanea. Dal medium di partenza entrambi si sono diffusi rapidamente ad altri supporti, sviluppando nuove narrazioni e creando, tra la pagina e il grande schermo, le condizioni del loro successo.

    ...
    Per saperne di più
  7. € 12,75 € 15,00

    Durante l’età vittoriana moltissimi intellettuali, scienziati e filosofi si interessarono alla “ricerca psichica”, ovvero allo studio di fenomeni paranormali come la telepatia, la telecinesi, lo spiritismo e la chiaroveggenza. Il presente volume raccoglie e traduce una selezione di articoli che William James dedicò a questo affascinante e controverso ambito di ricerca.

    ...
    Per saperne di più
  8. € 22,10 € 26,00

    Il volume mette in dialogo due discipline che, seppure quasi mai poste a confronto sul piano accademico, hanno dei profondi punti di contatto. Di certo usano strumenti e linguaggi radicalmente differenti, talvolta apparentemente inconciliabili, eppure possiedono un terreno comune di temi e problemi che può essere indagato con profitto.

    ...
    Per saperne di più
  9. € 13,60 € 16,00

    L’America? L’abbiamo inventata noi italiani, e non solo con Cristoforo Colombo e Amerigo Vespucci. Al momento giusto, in ogni parte del continente è sempre spuntato un Tex Willer italiano a fare da apripista alla Storia, dal Texas delle grandi mandrie fino alle terre dei Sioux e ai flutti dorati dei Caraibi.

    ...
    Per saperne di più
  10. € 10,20 € 12,00

    “Sono un vecchio giornalista di carta che vede cadere a pezzi, giorno dopo giorno, calcinaccio dopo calcinaccio, il suo mondo. Tutto qui.” Marco Pacini intreccia in queste pagine la sua esperienza personale e il suo lavoro di cronista per analizzare le vicende di maggior attualità – dallo sfascio post-elettorale alle tanto discusse fake news –, utilizzando una sana dose di “pessimismo attivo”. 

    ...
    Per saperne di più
  11. € 18,70 € 22,00

    La visione dei dischi volanti fu qualcosa di socialmente rilevante durante i primi decenni del dopoguerra americano. Nel 1947, contemporaneamente all’avvistamento dei primi ufo, si assiste al moltiplicarsi di diversi fenomeni socioculturali: avviene la nascita di nuovi culti religiosi; si diffonde la paranoia maccartista; psicologi e psicoanalisti come Leon Festinger, Carl Gustav Jung e Wilhelm Reich formulano le loro teorie sul caso; si assiste al boom editoriale della fantascienza. Con l’avvicinarsi degli anni Sessanta poi, mentre nasce l’astronautica e comincia la corsa americana allo spazio, il fenomeno ufo progressivamente si smorza. Il libro si concentra su quello che qui viene chiamato il “decennio lungo” degli ufo, e cioè il periodo 1947-1961: dopo quegli anni il fenomeno assunse altre caratteristiche e nacquero nuove teorie di interpretazione. 

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista