0

Il Caffè dei Filosofi

Collana diretta da Claudio Bonvecchio, Pierre Dalla Vigna e Luca Taddio.

La collana Il caffè dei filosofi, nata nel 2008 e inaugurata con La filosofia del Signore degli anelli di Claudio Bonvecchio, rinnova la scommessa che ha dato inizio al lavoro culturale della casa editrice Mimesis: fare filosofia in stretto confronto con l’attualità storica e dare spazio a quelle elaborazioni concettuali che non temono di arrischiarsi sul presente. In particolare, Il caffè dei filosofi raccoglie spunti e riflessioni sui più attuali miti della cultura di massa (fumetti, cinema, serie televisive) e sui temi più sentiti nel dibattito contemporaneo, offrendo saggi di interessante vivacità, provocatori, con una motivata vocazione divulgativa, privi cioè di una specialistica autoreferenzialità.

Comitato Scientifico
Paolo Bellini (Università degli Studi dell’Insubria, Varese), Claudio Bonvecchio (Università degli Studi dell’Insubria, Varese-Como), Matteo Giovanni Brega (IULM, Milano)Antimo Cesaro (Università degli Studi di Napoli, Federico II) Pierre Dalla Vigna (Università degli Studi dell’Insubria, Varese-Como), Giuseppe Di Giacomo (Università di Roma La Sapienza), Giuliana Parotto (Università degli Studi di Trieste), Riccardo Roni (Università di Urbino "Carlo Bo"), Luca Taddio (Università degli Studi di Udine), Valentina Tirloni (Université Nice Sophia Antipolis), Giovanbattista Tusa (Universidade Nova de Lisboa), Jean-Jacques Wunemburger (Université Jean-Moulin Lyon 3).

Griglia  Lista 

  1. € 18,70 € 22,00

    La visione dei dischi volanti fu qualcosa di socialmente rilevante durante i primi decenni del dopoguerra americano. Nel 1947, contemporaneamente all’avvistamento dei primi ufo, si assiste al moltiplicarsi di diversi fenomeni socioculturali: avviene la nascita di nuovi culti religiosi; si diffonde la paranoia maccartista; psicologi e psicoanalisti come Leon Festinger, Carl Gustav Jung e Wilhelm Reich formulano le loro teorie sul caso; si assiste al boom editoriale della fantascienza. Con l’avvicinarsi degli anni Sessanta poi, mentre nasce l’astronautica e comincia la corsa americana allo spazio, il fenomeno ufo progressivamente si smorza. Il libro si concentra su quello che qui viene chiamato il “decennio lungo” degli ufo, e cioè il periodo 1947-1961: dopo quegli anni il fenomeno assunse altre caratteristiche e nacquero nuove teorie di interpretazione. 

    ...
    Per saperne di più
  2. € 8,50 € 10,00

    Se le prime teorie fisiche moderne presentavano molteplici aspetti innovativi rispetto alla concezione meccanicistica dominante all’inizio del XIX secolo, queste si fondavano comunque sulla convinzione che la natura fosse retta da leggi rigorose, deterministiche, di portata universale. La teoria atomistica del Novecento, detta meccanica quantistica, ha messo in discussione questo pilastro rimasto saldo per millenni e ci ha costretto a ripensare la nostra idea di mondo. 

    ...
    Per saperne di più
  3. € 20,40 € 24,00

    Tra la fine del primo decennio del XXI secolo e i nostri giorni la parola globalizzazione è entrata definitivamente nel lessico occidentale e mondiale. A fare da sfondo a imponenti fenomeni globali (migrazioni, terrorismi, precarietà, nuove povertà) la crisi economico-sociale più forte del dopoguerra, accompagnata dall’affermarsi di nuovi populismi, di nuove ideologie e di nuovi leader. 

    ...
    Per saperne di più
  4. € 20,40 € 24,00

    Basandosi su un impianto teorico marxista-lacaniano, il libro esamina un insieme di testi prodotti da Pier Paolo Pasolini negli anni 1966-75, selezionati tra teatro, narrativa, cinema e saggistica, alla luce di una serie di figure di padri e di figli, rappresentative di una profonda trasformazione nelle strutture familiari rispetto a quella consolidata come tradizionale dalla cultura patriarcale.

    ...
    Per saperne di più
  5. € 15,30 € 18,00

    Dalla fine delle “grandi narrazioni” teorizzata da Lyotard alla liquefazione della società indicata da Bauman, sono molti i filosofi ad aver messo in guardia l’Occidente a proposito del suo stato di declino. A cento anni dall’uscita de Il tramonto dell’Occidente (1918), la crisi della società occidentale assume contorni ben differenti da quelli prospettati da Oswald Spengler nella sua celebre opera.


    Acquista ebook in versione epub

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista