0

Narrativa/Meledoro

Griglia  Lista 

  1. € 10,20 € 12,00

    Antropo comincia come uomo primitivo e poi si evolve sino a diventare un architetto (Homo in fabula). Durante il suo percorso utilizza la sua irresistibile curiosità per “scavare” nel mondo delle banalità, per proporci briciole di sapere. E questo lo porta a fare scoperte come la calce e l’argilla (Il fuoco degli Dei) o le fibre tessili (Acqua calma).

    ...
    Per saperne di più
  2. € 25,50 € 30,00

    Quella umana è l’unica intelligenza dell’universo? La professoressa californiana Rosa Rogers lo sostiene a Canberra, in Australia, citando il principio antropico. Trent’anni prima Miloš Ostojić le aveva svelato il significato dell’immagine dell’elefante meridionale che 35.000 anni fa popolava Europa e Asia Minore: è il caposaldo della memoria collettiva che innerva il progredire dell’intelligenza naturale.

    ...
    Per saperne di più
  3. € 17,00 € 20,00

    L’ironia pervade tutto il tessuto del romanzo, costruito su una costante contrapposizione fra eroismi e miserie, ideali e banalità della vita quotidiana. Anche le impennate ideali del protagonista non mancano di avere esiti grotteschi: un ironico destino sembra perseguitarlo. Quest’amara constatazione egli finisce per attribuirla a un karma negativo, a cui trova conforto nelle filosofie orientali.

    ...
    Per saperne di più
  4. € 10,20 € 12,00

    “Nicla Vassallo scrive poesie con un cervello così acuminato da perforare il cuore.” 

       Vittorio Lingiardi 

    “Il cuore ormai sbiancato, svuotato, dall’impossibile ‘oltre’ che lo chiama: così vacilla la mente quando cerca nel passato un desiderio ormai senza nome. Le donzelle con i loro mille aggettivi non spalancano la realtà, esiliano l’io dall’io, nel dolore. Ma più forte infine è l’ironia della mente metafisica, donzella intelligente ed eclettica.” 

       Liliana Rampello 

    “Ogni donna amata, qui, è un luogo fisico in un tempo dell’anima. Lei la chiama ‘donzella’, ma non per questo fa meno male. Arriva potente, struggente e reale, come il canto a Ulisse. Solo che Nicla è il mare.” 

       Francesca Vecchioni 

    ...
    Per saperne di più
  5. € 6,80 € 8,00

    «Colei che scrive la lettera al padre, Dolores, non solo non ha mai avuto “quel” padre, ma costui non è mai stato padre per lei. Entrambi gli ausiliari non sono riferibili a lui. Non a caso parliamo di ausiliari da auxilium – aiuto. E qui mancano gli ausiliari perché l’aiuto non c’è mai stato. Quello che, invece, s’è manifestato è il rifiuto. Incomprensibile, irrazionale, segnale di latente follia, in quanto reiettivo di qualcosa che è geneticamente legato a sé, senza possibilità di cancellazione. Il concatenarsi dei pensieri in questa requisitoria che, a Dolores, serve per depurarsi del veleno introiettatole da Belzebù e dai suoi rifiuti – si scopre che in paese è questo il soprannome di quest’uomo davvero demoniaco – fa affiorare l’importanza del pensiero come superamento del male con cui gli altri possono colpirci. E questo pensiero si nutre delle preziose riflessioni di grandi pensatori e scrittori. E qui la filosofia è la medicina capace di far sopportare a Dolores quel rifiuto paterno». Maria Rita Parsi

    ...
    Per saperne di più
  6. € 15,30 € 18,00

    «E guardarla era vibrare con lei, in un unico sguardo, in un unico esserci. In una pura emozione, di risonanza, di presentimento, di riconoscimento».

    Generazioni: 15 racconti, tra infanzia, adolescenza, maturità e trasformazione/mutazione… perché le “generazioni” sono molte cose: padri figli madri nonni città nazioni stirpi, ma anche discese nel buio, nascite “verticali”, istanti gravidi di visione, di coscienza, di mistero. Liberazioni e abissi…

    Gianni Vacchelli, narratore, saggista e docente. I suoi ultimi romanzi: Arcobaleni (2012); Eutopia, sulla scuola (con Maristella Bellosta, 2013). Nel 2015 è uscito il saggio L’«attualità» dell’esperienza di Dante. Un’iniziazione alla Commedia (2015).

    ...
    Per saperne di più
  7. € 6,80 € 8,00

    La storia di Cantuccio e Taglierino traduce Rinconete y Cortadillo, una delle più ardite e gustose fra le Novelas ejemplares di Cervantes. L’introduzione sottolinea la dimensione descrittiva del testo in relazione alla malavita sivigliana tra i secoli XVI e XVII. L’autore conosceva bene il fenomeno, anche per precise circostanze biografiche. Si legge sulla lapide collocata in calle Sierpes nel 1905: «tra le mura di questo edificio, un tempo Carcere Reale…

    ...
    Per saperne di più
  8. € 11,90 € 14,00

    Smiti vive nella consapevolezza che l’esistenza sia un accadimento continuo e incontrollabile di circostanze. Restare dentro al travolgente fiusso di pensieri che scorre nella sua testa è davvero complesso, anche perché Smiti fa un lavoro molto, molto particolare...
    (Circostanze) è la ricerca, ironica e struggente, di un punto di incontro tra i nostri infiniti pensieri e le parole che possono descriverli con accuratezza infinita. Di un equilibrio tra la conversazione irregolare della nostra mente e l’utilizzo cosciente di tutto il nostro corpo. Di un’armonia tra il dire e il tacere.

    Gabriele Bottino (Messina, 24 ottobre 1970), Insegna nell'Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Scienze Sociali e politiche. (Circostanze) è la sua prima opera narrativa.

     

    ...
    Per saperne di più
  9. € 18,70 € 22,00

    Con Gente di Brissago Arnaldo Alberti scrive un romanzo storico che, in grande sintesi, dà l’immagine del tempo in cui viviamo. Diviso in tre parti: la prima rivisita il personaggio e l’epoca di Carlo Borromeo ed è dedicata a tutti i preti cattolici che desiderano sposarsi. 

    ...
    Per saperne di più
  10. € 5,02 € 5,90
    Scegliamo qui di pubblicare tre delle dodici novelle della raccolta Per le vie, provando, con un pizzico di fantasia, a seguire Verga in alcune delle sue numerose passeggiate milanesi, accompagnandolo dall’uscita di casa su per «Il Bastione di Monforte», in una giornata di primavera, o, un po’ infreddoliti dal clima invernale, mescolandoci alla folla «In Piazza della Scala» per giungere infine nei quartieri popolari che fanno da sfondo alle disavventure di Tonino, assiduo frequentatore dell’«Osteria dei ‘Buoni amici’».... Per saperne di più
  11. € 5,02 € 5,90
    “E tu, Bombe elefantessa, ci guardavi da dietro tondi occhiali senza lenti, bordati di bianco, con quella tristezza dolce da mamma vecchia che a noi bambini faceva star sereni, perché la tristezza era allora una musica ignota, e la vecchiaia una mappa di linee contorte, disegnate sui volti di chi c’era da sempre.” ... Per saperne di più

Griglia  Lista