0

Narrativa/Meledoro

Griglia  Lista 

  1. € 10,20 € 12,00

    Ginostra, una piccola comunità sul lato occidentale dell’isola di Stromboli. Tutto è ormai pronto per l’inevitabile salto verso la modernità. Vincenzo, un vecchio pescatore che vive da solo con la sua gatta, è uno dei pochi che ha cercato di opporsi all’arrivo dell’elettricità. Ma la sua non è una presa di posizione contro il progresso, né una difesa della tradizione a tutti i costi. È solo alla ricerca di quel silenzio interiore che rende possibile ascoltare il mare, il vento, i colori delle nuvole o l’incomprensibile ambiguità dell’orizzonte.

    ...
    Per saperne di più
  2. € 15,30 € 18,00

    Questo libro non è una raccolta di racconti ma un viaggio di e nella vita con le sue scansioni, i suoi sprofondamenti, le sue vertiginose ascensioni. Suddiviso in quattro sezioni collegate tra loro come da un filo invisibile, attraversa e unisce nella stessa tensione umani e non umani, natura e visione, rendendoci partecipi, sin dalle prime battute, di un cammino corale di consapevolezza e di affrancamento.

    ...
    Per saperne di più
  3. € 10,20 € 12,00

    Antropo comincia come uomo primitivo e poi si evolve sino a diventare un architetto (Homo in fabula). Durante il suo percorso utilizza la sua irresistibile curiosità per “scavare” nel mondo delle banalità, per proporci briciole di sapere. E questo lo porta a fare scoperte come la calce e l’argilla (Il fuoco degli Dei) o le fibre tessili (Acqua calma).

    ...
    Per saperne di più
  4. € 25,50 € 30,00

    Quella umana è l’unica intelligenza dell’universo? La professoressa californiana Rosa Rogers lo sostiene a Canberra, in Australia, citando il principio antropico. Trent’anni prima Miloš Ostojić le aveva svelato il significato dell’immagine dell’elefante meridionale che 35.000 anni fa popolava Europa e Asia Minore: è il caposaldo della memoria collettiva che innerva il progredire dell’intelligenza naturale.

    ...
    Per saperne di più
  5. € 17,00 € 20,00

    L’ironia pervade tutto il tessuto del romanzo, costruito su una costante contrapposizione fra eroismi e miserie, ideali e banalità della vita quotidiana. Anche le impennate ideali del protagonista non mancano di avere esiti grotteschi: un ironico destino sembra perseguitarlo. Quest’amara constatazione egli finisce per attribuirla a un karma negativo, a cui trova conforto nelle filosofie orientali.

    ...
    Per saperne di più
  6. € 10,20 € 12,00

    “Nicla Vassallo scrive poesie con un cervello così acuminato da perforare il cuore.” 

       Vittorio Lingiardi 

    “Il cuore ormai sbiancato, svuotato, dall’impossibile ‘oltre’ che lo chiama: così vacilla la mente quando cerca nel passato un desiderio ormai senza nome. Le donzelle con i loro mille aggettivi non spalancano la realtà, esiliano l’io dall’io, nel dolore. Ma più forte infine è l’ironia della mente metafisica, donzella intelligente ed eclettica.” 

       Liliana Rampello 

    “Ogni donna amata, qui, è un luogo fisico in un tempo dell’anima. Lei la chiama ‘donzella’, ma non per questo fa meno male. Arriva potente, struggente e reale, come il canto a Ulisse. Solo che Nicla è il mare.” 

       Francesca Vecchioni 

    ...
    Per saperne di più
  7. € 6,80 € 8,00

    «Colei che scrive la lettera al padre, Dolores, non solo non ha mai avuto “quel” padre, ma costui non è mai stato padre per lei. Entrambi gli ausiliari non sono riferibili a lui. Non a caso parliamo di ausiliari da auxilium – aiuto. E qui mancano gli ausiliari perché l’aiuto non c’è mai stato. Quello che, invece, s’è manifestato è il rifiuto. Incomprensibile, irrazionale, segnale di latente follia, in quanto reiettivo di qualcosa che è geneticamente legato a sé, senza possibilità di cancellazione. Il concatenarsi dei pensieri in questa requisitoria che, a Dolores, serve per depurarsi del veleno introiettatole da Belzebù e dai suoi rifiuti – si scopre che in paese è questo il soprannome di quest’uomo davvero demoniaco – fa affiorare l’importanza del pensiero come superamento del male con cui gli altri possono colpirci. E questo pensiero si nutre delle preziose riflessioni di grandi pensatori e scrittori. E qui la filosofia è la medicina capace di far sopportare a Dolores quel rifiuto paterno». Maria Rita Parsi

    ...
    Per saperne di più
  8. € 15,30 € 18,00

    «E guardarla era vibrare con lei, in un unico sguardo, in un unico esserci. In una pura emozione, di risonanza, di presentimento, di riconoscimento».

    Generazioni: 15 racconti, tra infanzia, adolescenza, maturità e trasformazione/mutazione… perché le “generazioni” sono molte cose: padri figli madri nonni città nazioni stirpi, ma anche discese nel buio, nascite “verticali”, istanti gravidi di visione, di coscienza, di mistero. Liberazioni e abissi…

    Gianni Vacchelli, narratore, saggista e docente. I suoi ultimi romanzi: Arcobaleni (2012); Eutopia, sulla scuola (con Maristella Bellosta, 2013). Nel 2015 è uscito il saggio L’«attualità» dell’esperienza di Dante. Un’iniziazione alla Commedia (2015).

    ...
    Per saperne di più
  9. € 6,80 € 8,00

    La storia di Cantuccio e Taglierino traduce Rinconete y Cortadillo, una delle più ardite e gustose fra le Novelas ejemplares di Cervantes. L’introduzione sottolinea la dimensione descrittiva del testo in relazione alla malavita sivigliana tra i secoli XVI e XVII. L’autore conosceva bene il fenomeno, anche per precise circostanze biografiche. Si legge sulla lapide collocata in calle Sierpes nel 1905: «tra le mura di questo edificio, un tempo Carcere Reale…

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista