0

Soglie

Comitato scientifico:
Elena Agazzi (Letteratura tedesca, Bergamo), Vittoria Borsò (Romanistik - Heinrich Heine Universität, Düsseldorf), Roberto Campari (Storia del cinema, Parma), Lidia De Michelis (Letteratura inglese Milano), Felix Duque (Universidad Autonoma de Madrid), Ettore Finazzi Agrò (Letteratura portoghese e brasiliana, Roma “La Sapienza”), Michel Jennings (Modern Languages and German, Princeton), Luigi Marinelli (Lingua e letteratura polacca, Roma “La Sapienza”), Jolanda Nigro Covre (Storia dell’arte contemporanea, Università di Roma “La Sapienza”), Alexis Nuselovici (Cardiff School of European Studies), Isabella Pezzini (Semiotica, Università di Roma “La Sapienza”), Lucia Re (Italianistica, UCLA, Los Angeles-Santa Barbara), Annamaria Scaiola (Letteratura francese, Università di Roma “La Sapienza”), Aldo Venturelli (Letteratura tedesca, Urbino), Bernd Witte (Germanistik, Heinrich Heine Universität Düsseldorf).

Griglia  Lista 

  1. € 17,00 € 20,00

    Gli scritti giovanili di Lukács, prima della sua adesione al marxismo, hanno subito l’influenza dell’idealismo tedesco e persino di certi pensatori ungheresi in qualche modo vicini alle avanguardie, e presentano degli aspetti teorici “sorprendenti”. Forse l’aspetto più interessante e innovativo degli studi contenuti in questo volume consiste nel fatto che con essi viene messa in luce la complessità del personaggio e la sua straordinaria capacità di “traghettare” – nell’ambito della sua teoria marxista della letteratura – tutta una serie di elementi che provenivano da altri contesti culturali e che hanno tentato per decenni di rivitalizzare il suo marxismo, liberandolo dal determinismo e dal dogmatismo dei burocrati stalinisti.

    ...
    Per saperne di più
  2. € 23,80 € 28,00

    L’ambizione da cui nasce il presente volume è stata, fin dall’inizio, quella di ridisegnare i confini di un lessico concettuale occidentale il cui percorso storico e il cui destino futuro ci sembrano, oggi, predeterminati e irrevocabili.

    ...
    Per saperne di più
  3. € 29,75 € 35,00

    Great Expectations è un romanzo che ha appassionato generazioni di lettori andando incontro ai mutamenti estetici e culturali di oltre un secolo e mezzo. Come ogni classico, è un testo che si arricchisce a ogni nuova lettura: la molteplicità di storie e di destini che si intrecciano alla vicenda di Pip, ellittica e sfuggente, l’abile gioco di distorsione di schemi rappresentativi e topoi letterari, uniti alla riflessione metatestuale, rendono il capolavoro dickensiano un’opera ricca di fascino e capace di suscitare sempre nuovi interrogativi.

    ...
    Per saperne di più
  4. € 17,00 € 20,00
    Partendo dal Manifesto del Futurismo, il libro si propone di mettere in luce le principali linee di tendenza che le avanguardie europee hanno ripreso dal Futurismo italiano. Non si tratta solo di ricostruire la genesi e l’evoluzione della teoria delle avanguardie, ma anche di verificare come i diversi movimenti nelle differenti aree linguistico-culturali abbiano sviluppato procedimenti artistici differenti e di differente esito e valore, pur ispirandosi ad un principio comune. ... Per saperne di più
  5. € 15,30 € 18,00

    La prima opera che offre un’ampia panoramica su uno spaccato della cultura tedesca dal 1945 ai giorni nostri. Non un libro sul cinema tedesco ma la trattazione dei film che in quegli anni si sono occupati del problema della divisione politica della Germania.

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista