0

Testi italiani commentati

Comitato scientifico
Stefano Carrai (Università degli Studi di Siena) Carlo Caruso (Durham University – UK) Luca Danzi (Università degli Studi di Milano).

La collana dei «TESTI ITALIANI COMMENTATI» intende proporre a un pubblico colto ma non necessariamente specialistico opere letterarie, volgari e latine, di rilievo per la cultura italiana. La varietà disciplinare dei testi non sarà subordinata a un piano tematico preordinato né attingerà al solo genere letterario e poetico, anche se è facile prevedere che tale ambito sarà il più rappresentato.
Due le caratteristiche programmatiche, a dichiarazione del metodo e degli intenti: si offriranno edizioni vagliate criticamente, cioè frutto di serrate ricognizioni filologiche sulla genesi e sulla tradizione delle opere; e il corredo di un commento posto a servizio della piena comprensione dei testi, ma non esente da quegli aspetti interpretativi indispensabili al necessario inquadramento di tipo storico-letterario e di livello formale.
La Collana ambisce consegnare al lettore volumi che possano costituire un punto di riferimento scientifico e insieme uno strumento giudicato utile alla didattica universitaria.

Griglia  Lista 

  1. € 20,40 € 24,00
  2. € 17,00 € 20,00

    Il volume offre il testo critico della cantica In morte di Ugo Bassville corredato dalle Note del Monti secondo la prima edizione romana del 1793, frutto di una accurata ricognizione condotta su tutte le edizioni a stampa.

    ...
    Per saperne di più
  3. € 23,80 € 28,00
    Questa edizione di Senilità ripropone il testo della princeps triestina apparsa nel 1898, documento di un momento euforico, quasi irripetibile, dell’attività creativa di uno fra i massimi romanzieri italiani. La accompagna un corredo esegetico che evidenzia la tecnica narrativa e lo stile dello scrittore, anche nella dimensione diacronica di un processo correttorio che si concluderà nel 1927 con la riedizione del romanzo.... Per saperne di più
  4. € 22,10 € 26,00

    Composte per lo più fra il 1795 e il 1797, le diciassette Satire alfieriane esprimono un’indignatio congeniale allo scrittore, tanto più nei panni del moralista che osserva i mali della fine del secolo scossa da quel teatro di sangue che fu la Rivoluzione francese. A questo epilogo della cultura dei Lumi Alfieri guarda da una prospettiva scopertamente “misogallica” che colpisce in primo luogo la lezione dei philosophes e soprattutto di Voltaire, giudicato senza appello come l’artefice della corruzione del pensiero sfociata nella Rivoluzione.

    ...
    Per saperne di più
  5. € 13,60 € 16,00

    Le settantadue lettere qui riunite e commentate in maniera organica, costituiscono un ulteriore complemento, dopo i due procurati da Dante Isella, all’edizione delle Lettere curata da Cesare Arieti (1970 e 1986). Iscritte entro un arco temporale i cui estremi coprono sessant’anni di vita dello scrittore, esse consentono uno sguardo privilegiato su una vicenda biografica all’apparenza uniforme. 

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista