0

Altro discorso

Collana diretta da Mario Giorgetti Fumel
 
 
Comitato di redazione
Lucia Simona Bonifati
Cristina Cavicchia
Federico Chicchi
Paola Gottardis
 
 
Comitato scientifico
Maurizio Balsamo (Université Sorbonne Paris – SPI – Roma); Giovanni Bottiroli (Università di Bergamo); Pierre Bruno (APJL – Paris); Mariela Castrillejo (IRPA – Trieste); Alfredo Eidelsztein (Apertura – Buenos Aires); Jean-Pierre Lebrun (ALI – Namur); Giovanni Lo Castro (Università di Catania – SLP-AMP – Catania); Mauro Magatti (Università Cattolica di Milano); Paola Mieli (Après-coup – New York); Silvano Petrosino (Università Cattolica di Milano e Piacenza); Massimo Recalcati (Università di Pavia – IRPA – Milano); Mauro Resmini (Brown University Providence – USA); Rocco Ronchi (Università dell’Aquila – Università Bocconi di Milano); Francesco Stoppa (IFCL – Pordenone); Uberto Zuccardi Merli (AMP – Milano)

Griglia  Lista 

  1. € 26,60 € 28,00

    In psicoanalisi la Nachträglichkeit ci mostra anzitutto una cosa: per fare un trauma occorrono due tempi: qualcosa diviene vero, ma solo “dopo”; l’effetto tangibile di un’esperienza appare sempre più tardi e un ricordo rimosso diventa trauma solamente nachträglich, tardivamente. L’intuizione di Freud è che l’inconscio è qui, nella coscienza, secondo una relazione di coesistenza e simultaneità difficile da pensare e tuttavia ineludibile: c’è qualcos’altro, ma non in un altrove trascendente.

    ...
    Per saperne di più
  2. € 22,80 € 24,00

    “Il gesto estremo del suicida, come quello del poeta, discrimina radicalmente il mondo umano da quello animale. Ma se nel primo la vita viene incenerita dal non senso, nel secondo si prolunga lo sforzo di riportare la vita dal suo abisso di non senso all’apertura misteriosa del senso. La poesia, come spiega con intensa profondità questo libro di Vincenzo Marzulli, si avvicina all’orrore della Cosa ma non si lascia pietrifi care da questo orrore. Lo trasforma in un dire che sa custodire il silenzio, senza ridursi al silenzio, che sa generare un atto senza desiderare la morte.” 

       Massimo Recalcati


    Acquista ebook in versione kindle
    Acquista ebook in versione epub

    ...
    Per saperne di più
  3. € 20,90 € 22,00
    Il libro non è semplicemente una comparazione del pensiero di Pier Paolo Pasolini con quello di Jacques Lacan, ma nasce dall’idea che questi due protagonisti della cultura novecentesca si inscrivano in una convergente costellazione simbolica in cui i due mutualmente si illuminano negli snodi più significativi sia per loro che per il pensiero tout court.... Per saperne di più
  4. € 19,00 € 20,00
    L’autrice sbroglia i legami che si intrecciano nella relazione madre e fi glia e porta un importante contributo alla comprensione dell’identità femminile. In questi legami ogni fi glia cerca i segni della femminilità della propria madre, perché dalla relazione con lei dipenderà in gran parte la sua vita futura di donna e la sua identità femminile. ... Per saperne di più
  5. € 19,00 € 20,00

    C’è un’aporia nel desiderio, dovuta al nesso tra la responsabilità etica del soggetto e la sua perdita. È infatti soltanto a partire da una espropriazione – di sé, dell’Altro –, da un’assenza di autodeterminazione, che il soggetto decide del suo desiderio. Ma come decidere di ciò che ci domina, cioè come assumere ciò che ci orienta a nostra insaputa? E come si passa da un desiderio preso nel sintomo e nella coazione a ripetere alla decisione del desiderio? Silvia Lippi analizza, a partire dall’insegnamento di Lacan, i paradossi del desiderio, di un desiderio radicato nell’inconscio, all’interno di una lettura che incrocia scrittori, poeti, pittori e filosofi.

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista