0

Tyche - Quaderni Irpa

TYCHE - QUADERNI IRPA

Diretta da Massimo Recalcati

Comitato scientifico:

Massimo Recalcati, Mariela Castrillejo, Franco Lolli, Giovanni Mierolo e Maria Teresa Rodriguez.

La psicoanalisi può essere insegnata? A quali condizioni la sua trasmissione non genera degradazioni scolastiche, non tradisce il suo stesso spirito? Se la psicoanalisi è un’esperienza, come può diventare una teoria universale senza venir meno all’esperienza singolare che la fonda? In questa collana verranno pubblicati testi che si promettono di rendere trasmissibile l’intrasmissibile sempre in gioco nella pratica della psicoanalisi

 

 

Griglia  Lista 

  1. € 15,30 € 18,00

    Il testo prende le mosse dall’esperienza pratica della psicoterapia orientata dalla teoria di Freud e di Lacan e contiene riflessioni teorico-cliniche in merito al cambiamento psichico innescato dal lavoro psicoanalitico.

    ...
    Per saperne di più
  2. € 15,30 € 18,00

    Questo volume raccoglie la testimonianza di un incontro avvenuto tra tutti i docenti dell’IRPA nel febbraio 2017. Durante questo incontro, costruito in due giornate successive, si sono discussi temi importanti per la nostra pratica di analisti e di docenti: le letture di Lacan, e dei lettori di Lacan, sulla “clinica dell’Altro” e sulla “clinica dell’Uno”, un’apparente contrapposizione che c’interroga da tempo. 

    ...
    Per saperne di più
  3. € 10,20 € 12,00

    Il nome proprio porta con sé una sorta di intraducibilità; questo fa la differenza tra un nome proprio e un nome comune. Quest’ultimo, infatti, esprime qualcosa sul contenuto di un oggetto, rendendone possibile l’identificazione, ma non ci dice nulla sulla sua particolarità. Se è vero che il nome proprio è quel punto di ormeggio che veicola la costituzione del soggetto, è vero anche che porta con sé le tracce dell’azione dell’Altro sul soggetto. 

    ...
    Per saperne di più
  4. € 10,20 € 12,00

    Jacques Lacan non ha mai dedicato all’anoressia un’esposizione sistematica. Nell’arco del suo vastissimo insegnamento, si rintracciano solo poche note, a volte molto brevi, spesso ricche di aporie e cambi di prospettiva. L’anoressia, di volta in volta, è intesa da Lacan come fissazione alla madre, come effetto traumatico dello svezzamento, come abbandono alla morte, come manovra di separazione, come scudo e supporto del desiderio


    Acquista ebook in versione kindle
    Acquista ebook in versione epub

    ...
    Per saperne di più
  5. € 10,20 € 12,00

    Il fenomeno migratorio, agente fondamentale delle trasformazioni sociali contemporanee, pone il problema dell’incontro tra individui appartenenti a culture differenti. Che cosa significa incontrare l’altro, lo straniero? Quali prospettive è chiamato a promuovere un discorso psicoanalitico in questo ambito? A partire dall’esperienza clinica con adolescenti migranti, potremmo pensare lo strumento psicoanalitico come una possibilità per l’essere umano, al di là della cultura d’appartenenza, di reperire una parola che aiuti a soggettivare la propria storia, a recuperare la differenza che caratterizza l’unicità della sua esistenza, perché la vita sia possibile, proprio a partire da quell’essere stranieri che ci accomuna.

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista