0

Eterotopie

Collana diretta da Salvo Vaccaro e Pierre Dalla Vigna.

In un esplicito riferimento al pensiero di Michel Foucault la collana Eterotopie offre spazi di riflessione e ricerca su società e contemporaneità. È caratterizzata da una forte impronta multidisciplinare e raccoglie riflessioni e dibattiti sugli argomenti più controversi della filosofia contemporanea.

Comitato Scientifico
Pierandrea Amato (Università degli Studi di Messina), Stefano G. Azzarà (Università di Urbino), Oriana Binik (università degli Studi Milano Bicocca), Pierre Dalla Vigna (Università degli Studi “Insubria”, Varese), Giuseppe Di Giacomo (Sapienza Università di Roma) Raffaele Federici (Università degli Studi di Perugia) Maurizio Guerri (Accademia di Belle Arti di Brera), Micaela Latini (Università di Cassino), Luca Marchetti (Università di Roma La Sapienza), Salvo Vaccaro (Università degli Studi di Palermo), José Luis Villacañas Berlanga (Universidad Complutense de Madrid), Valentina Tirloni (Université Nice Sophia Antipolis), Jean- Jacques Wunemburger (Université Jean-Moulin Lyon 3).

Griglia  Lista 

  1. € 12,35 € 13,00
    Questa collezione di scritti vuole testimoniare che la riflessione teorica non è necessariamente un mero esercizio intellettuale, vuole parlare con irriverente autenticità di come un avanzamento della teoria possa darsi, in modo privilegiato e partecipato... Per saperne di più

  2. € 12,35 € 13,00
    Alla ricerca di una costruzione altra del sapere. È possibile misurarsi con una sfida del genere?I contributi raccolti in questo volume, le modalità con cui sono stati scelti ed il quadro entro cui questo progetto si è sviluppato, parlano un linguaggio ... Per saperne di più

  3. € 13,30 € 14,00
    Il viaggio continua alla volta della modernità, dell’illuminismo e della politica. Scenario complesso, controverso in cui siamo completamente immersi. Saltano agli occhi contraddizioni, paradossi, convenzioni del pensiero e del discorso apparentemente ver... Per saperne di più

  4. € 11,40 € 12,00

    In una prospettiva antropologica, il volume si inserisce nel dibattito contemporaneo relativo al percorso di revisione della defi nizione di “cultura”, di “natura”, di “specie” e di ripensamento di tali categorie in termini di rapporto/interazione. Un dibattito sulla relazione tra l’uomo e gli altri organismi viventi, nello specifi co gli animali, centrato sul passaggio dal considerare questi ultimi meri “oggetti” funzionali per l’uomo a “soggetti” agenti nella relazione con l’umano e nella costituzione dei contesti di vita. 

    ...
    Per saperne di più

  5. € 22,80 € 24,00

    Antropologia dei clown è un testo che esplora i territori all’interno dei quali è possibile incontrare i re della risata: tali territori vengono raggiunti attraverso un approfondito percorso espositivo che incomincia dall’analisi del processo antropo-poietico egemone nella società contemporanea occidentale. Stando alle analisi di Francesco Remotti, l’antropo-poiesi – processo di costruzione degli esseri umani – può essere messa in atto in molteplici modi e varia a seconda dello spazio che viene lasciato al dubbio durante questo lungo cammino.

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista