0

Eterotopie

Collana diretta da Salvo Vaccaro e Pierre Dalla Vigna.

In un esplicito riferimento al pensiero di Michel Foucault la collana Eterotopie offre spazi di riflessione e ricerca su società e contemporaneità. È caratterizzata da una forte impronta multidisciplinare e raccoglie riflessioni e dibattiti sugli argomenti più controversi della filosofia contemporanea.

Comitato Scientifico
Pierandrea Amato (Università degli Studi di Messina), Stefano G. Azzarà (Università di Urbino), Oriana Binik (università degli Studi Milano Bicocca), Pierre Dalla Vigna (Università degli Studi “Insubria”, Varese), Giuseppe Di Giacomo (Sapienza Università di Roma) Raffaele Federici (Università degli Studi di Perugia) Maurizio Guerri (Accademia di Belle Arti di Brera), Micaela Latini (Università di Cassino), Luca Marchetti (Università di Roma La Sapienza), Salvo Vaccaro (Università degli Studi di Palermo), José Luis Villacañas Berlanga (Universidad Complutense de Madrid), Valentina Tirloni (Université Nice Sophia Antipolis), Jean- Jacques Wunemburger (Université Jean-Moulin Lyon 3).

Griglia  Lista 

  1. € 26,60 € 28,00

    Il paesaggio del sentimento di Nico Orengo (1944-2009) è quello dell’estremo Ponente ligure, un territorio circoscritto, al confine con la Francia, dove lo scrittore torinese ha trascorso la sua infanzia e dove ambienta le sue storie. È un paesaggio rappresentato con precisione e allo stesso tempo carico di forza simbolica e fiabesca, che diventa, nell’opera dell’autore, orizzonte geografico di una soggettività, di un’idea di mondo e di letteratura. 
    Attraverso il filo conduttore del paesaggio, il testo, richiamandosi all’approccio di Michel Collot e con un taglio critico insieme tematico, linguistico e fenomenologico, analizza l’intera produzione letteraria di Nico Orengo ponendosi come primo studio sistematico e completo a lui dedicato.  

    ...
    Per saperne di più

  2. € 9,50 € 10,00

    Che cosa significa educare? Qual è il vero compito dell’educatore? Qual è il grande fraintendimento sul senso dell’educazione che sta rendendo sterile l’azione educativa contemporanea? Quali errori si stanno commettendo nel mondo della scuola? 

    ...
    Per saperne di più

  3. € 20,90 € 22,00

    L’eccezionalità dell’esperienza rappresentata dalla Grande Guerra è stata variamente descritta, raccontata e discussa, stagliandosi nell’orizzonte delle molteplici definizioni come evento dalle proporzioni apocalittiche. Come ha scritto Robert Musil, suggestionato come molti altri intellettuali suoi contemporanei dall’oscuro fascino della guerra, “le immagini conserveranno per sempre, per tutti i combattenti di questa guerra, l’eccezionalità del presente”.

    ...
    Per saperne di più

  4. € 24,70 € 26,00

    Zygmunt Bauman, il pensatore della modernità liquida, si è spento il 9 gennaio 2017, lasciandoci una mole sterminata di libri, articoli, lezioni, appunti e interviste che continuano a essere pubblicati e ripubblicati con inesauribile interesse. Queste confermano la complessità del suo pensiero, non riducibile alla sola idea della liquidità, che pure è stata la sua intuizione più felice e di più vasta risonanza mediatica.

    CON UN INEDITO DI BAUMAN 

    CON SCRITTI DI 
    Arcangeli, Beilharz, Borghini, Codeluppi, Corchia, Dessal, Federici, Foros, Giaccardi, Jacobsen, Jasinska-Kania, Leccardi, Lyon, Magatti, Pastore, Raud, Tester, Vetlesen, Wiatr 

    ...
    Per saperne di più

  5. € 13,30 € 14,00
    Matthew Calarco, attraverso la rilettura dell’animalità dal punto di vista di alcuni tra i maggiori pensatori continentali contemporanei, Heidegger, Lévinas, Agamben e Derrida, mette a nudo il fondamento antropocentrico della tradizione filosofica occiden... Per saperne di più

Griglia  Lista