0

Mutamenti. Società e culture in transizione

Collana diretta da Mauro Migliavacca

Comitato scientifico
Mauro Migliavacca (Università degli Studi di Genova) - Direttore
Manuela Caiani (Scuola Normale Superiore)
Federico Chicchi (Università degli Studi di Bologna)
Enrica Morlicchio (Università degli Studi di Napoli Federico II)
Alessandro Rosina (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano)
Tiziana Terranova (Università degli Studi di Napoli l’Orientale)
Tommaso Vitale (Sciences Po, Paris)

L’obiettivo della collana, che ha lo scopo di pubblicare lavori di alto profilo scientifico e culturale nell’ambito della Sociologia e delle discipline a essa limitrofe (demografia, scienza politica, studi culturali), è quello di indagare i radicali processi di trasformazione economica, culturale e sociale in atto nella società italiana e a livello mondiale. La collana si propone di aprire uno spazio di riflessione e dibattito che, attraverso un’attenta e articolata scelta degli argomenti offra agli studiosi di scienze sociali un terreno comune su cui far convergere importanti risultati di ricerca. All’interno della collana è prevista, una sezione “monografie”, in cui verranno pubblicate ricerche sul mutamento sociale, e una sezione “confronti” in cui verranno invece proposte traduzioni di saggi stranieri, affiancati da commenti e riflessioni critiche a riguardo. Le monografie potranno essere scritte da un solo autore, o frutto della collaborazione fra diversi autori, all’interno di un unico percorso di ricerca. I volumi pubblicati saranno dotati di tutti gli standard richiesti per le valutazioni ANVUR e sottoposti sempre a referaggio. Saranno valutati sulla base della loro coerenza con i temi proposti dalla collana, della validità complessiva della proposta, della qualità scientifica e metodologica, e delle possibilità di impatto nel dibattito corrente.

Griglia  Lista 

  1. € 17,10 € 18,00

    Mai come durante la pandemia globale di Covid-19 abbiamo sperimentato il potere originario e ineliminabile del limite. Per evitare che le società umane si scontrino con la catastrofe, tracciata dagli studi sui cambiamenti climatici e sulla perdita della biodiversità, ma anche dalle disuguaglianze sociali che non cessano di aumentare, il limite deve tornare a essere “sovrano”: è infatti solo a tale condizione che sarà possibile garantire società ancora umane e un mondo ancora vivibile. Ma dinanzi a un Mercato ormai totale, il diritto può ancora esercitare queste sue funzioni? E a quali condizioni esso può correggere l’ideologia no limits della globalizzazione? E riaffermare le esigenze di giustizia sociale e ambientale che quest’ultima ha messo ai margini del proprio progetto? Il presente volume vuole fornire, con Alain Supiot, qualche elemento per rispondere a questi interrogativi. 

    ...
    Per saperne di più
  2. € 20,90 € 22,00

    Tra un passato di emigrazione dato per archiviato e un presente di immigrazione a tratti problematico, il fenomeno degli italiani che sempre più spesso lasciano il paese è rimasto in questi anni in secondo piano. Solo recentemente il mondo della ricerca sociale ha iniziato a interessarsi ai giovani che, a causa di un mercato del lavoro fiacco e poco attrattivo, sono tornati a emigrare.

    ...
    Per saperne di più
  3. € 17,10 € 18,00

    Cosa è la conoscenza pubblica? Chi e in che modo la produce? Come ha a che fare con la democrazia? Attraverso la riflessione sociologica gli autori provano a rispondere a questi interrogativi mettendo in discussione la neutralità della descrizione dei fenomeni sociali con cui le istituzioni sono chiamate a interagire. 


    Acquista ebook in versione kindle
    Acquista ebook in versione epub

    ...
    Per saperne di più
  4. € 13,30 € 14,00

    Il populismo è un concetto centrale per la comprensione della politica contemporanea, ma il termine è usato in modo caotico nel dibattito pubblico. Che cos’è realmente il populismo? E qual è il suo rapporto con la democrazia? 

    ...
    Per saperne di più
  5. € 17,10 € 18,00

    Il volume raccoglie, sotto forma di glossario, le riflessioni sviluppate nell’ambito del Laboratorio di ricerca sull’azione pubblica “Sui Generis” e ispirate al lavoro di Ota de Leonardis, cui è dedicato. Da circa un decennio il Laboratorio promuove la ricerca e il dibattito su questioni concernenti le trasformazioni delle istituzioni e dell’ordine normativo: sulle politiche pubbliche, sulle forme e tecnologie di governo, sulla partecipazione sociale e politica, sulle innovazioni sociali, sulle basi informative delle decisioni, sugli spazi e sulla loro qualità sociale, guardando soprattutto alle riorganizzazioni del welfare e alla città.

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista