0

Tra l’altro e se stessi

Stefano Micali
€ 17,10 € 18,00

Disponibilità: Disponibile

Spedizione gratuita Risparmia 5%

DESCRIZIONE BREVE

Se l’oggetto di questo studio – l’intrigo tra il proprio e l’estraneo – fosse paragonato a un’ellisse, i suoi due fuochi sarebbero costituiti dai concetti di singolarità e affezione. I diversi fenomeni approfonditi in quest’opera – come una certa forma di straniamento, l’interlocuzione originaria con l’altro e l’atto di preghiera in cui si dà del tu a Dio – ruotano intorno all’essere affetti dalla singolarità, da quanto è unico. Si è scelto di affrontare l’essere singolare da prospettive e ambiti del tutto eterogenei per rendere giustizia della sua complessità e irriducibilità. I fenomeni della depressione e della stupidità ci interessano poi in modo particolare, perché svelano ex negativo il dileguarsi della singolarità. 

Qtà:
Descrizione prodotto Ulteriori informazioni
Brand brand
History Color sit amet, consectetur adipiscing elit. In gravida pellentesque ligula, vel eleifend turpis blandit vel. Nam quis lorem ut mi mattis ullamcorper ac quis dui. Vestibulum et scelerisque ante, eu sodales mi. Nunc tincidunt tempus varius. Integer ante dolor, suscipit non faucibus a, scelerisque vitae sapien.