0

Studi di estetica

"Studi di estetica" è stata fondata nel 1973 da Luciano Anceschi. La sua caratterizzazione accademica e scientifica è stata tale da favorire negli anni l'attivo confronto con diverse scuole di pensiero. Alla rivista hanno infatti collaborato studiosi italiani e stranieri, critici, letterati, e uomini di cultura di varie tendenze.

Fino al 2013 sono usciti 66 numeri a stampa suddivisi in tre serie. Dal 2014 ha assunto la sua veste attuale di rivista anche online, e in questa nuova serie viene edita da Mimesis.

“Studi di estetica” vuole essere una sede di discussione e di aperto confronto sui temi tradizionali e sulle prospettive più recenti dell’estetica. È una rivista internazionale peer review, impegnata a promuovere il dibattito teoretico e storiografico fra le diverse tendenze critiche che animano l’indagine contemporanea; a favorire gli scambi interdisciplinari e sviluppare relazioni anche coi campi più prossimi e affini all’estetica filosofica; a mantenere alta la qualità delle pubblicazioni nel rispetto del più rigoroso metodo scientifico.


> Sito web Studi di Estetica

Griglia  Lista 

  1. € 23,75 € 25,00
    Anno XLII, IV Serie 1-2/2014... Per saperne di più
  2. € 23,75 € 25,00
    Anno XLII, IV serie 1/2015. Baillie e il sublime... Per saperne di più
  3. € 17,10 € 18,00

    Le corps au milieu: du désir au mouvement
    Stefano Bevacqua

    Tra spiritus e mundus: la politica delle reliquie nell’azione di Udalrico vescovo-conte di Fermo
    Maria Sole Cardulli

    Ma quanti corpi abbiamo? Sulla mitologia della corporeità
    Elio Franzini

    Corpo della parola, corpo del senso: espressione e pensiero in M. Merleau-Ponty
    Federica Frattaroli

    Felt-bodily communication: a neophenomenological approach to embodied affects
    Tonino Griffero

    The new forms of embodiment between philosophy and cognitive neurosciences
    Chiara Guidi, Carmela Morabito

    Structures of breathing: East Asian contributions to a phenomenology of embodiment
    Lorenzo Marinucci

    Embodiment theories and alternative perspectives on the body
    Tiziana Migliore

    Il campo dell’esperienza: mente, corpo e percezione in Gilbert Simondon e Gilles Deleuze
    Giulio Piatti

    ...
    Per saperne di più
  4. € 20,90 € 22,00

    Otello: la tragedia della parola e il ruolo della narrazione
    Giuseppe Di Giacomo

    Othello vs. Otello: filosofia, retorica, poesia 
    Stefano Velotti

    Otello e la finitezza umana
    Piergiorgio Donatelli

    La scommessa di Otello 
    Rosy Colombo

    Otello come tragedia del fazzoletto nero 
    Laura Talarico

    L’Otello di Verdi e Boito 
    Giuseppe Pucci

    Re Lear. “Essere maturi” in un mondo abbandonato alla cecità e alla follia 
    Giuseppe Di Giacomo

    I linguaggi di Lear 
    Elio Franzini

    “L’orgoglio che lei chiama schiettezza”. Considerazioni sul “libero parlare” nel Re Lear 
    Alessandro Alfieri

    Aspettando il peggio: lettura (quasi) beckettiana del Re Lear 
    Rosy Colombo

    Miscellanea

    Bernard Mandeville’s social aesthetics 
    Andrea Gatti

    On the very idea of a “language of art”: aesthetics and common sense 
    Andrea Maistrello

    A more complex notion of architectural functional beauty 
    Simona Chiodo

    ...
    Per saperne di più
  5. € 14,25 € 15,00

    Del denaro, ovvero di un supplemento di presenza
    Emanuele Antonelli

    Un altro presente: le modificazioni immaginative
    Vincenzo Costa

    Rischio della presenza in Ernesto De Martino
    Silvia Ferretti

    Come rain or come shine...
    The (neo)phenomenological will-to-presentness
    Tonino Griffero

    La potenza emotiva degli ambienti tanatologici. Sull’interazione di atmosfere e tonalità emotive
    Jürgen Hasse

    Presenza e poesia in Gottfried Benn
    Giampiero Moretti

    La fallacia decostruzionista e il destino della filosofia.
    Le sign et le clin d’oeil
    Rocco Ronchi

    Present and presence in the late 20th-century art and fashion: Alexander McQueen and Rachel Whiteread’s ghosts
    Giorgia Tamburi

    Tracce divergenti. Peter Eisenman interprete della decostruzione
    Francesco Vitale

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista