0

Studi di estetica

"Studi di estetica" è stata fondata nel 1973 da Luciano Anceschi. La sua caratterizzazione accademica e scientifica è stata tale da favorire negli anni l'attivo confronto con diverse scuole di pensiero. Alla rivista hanno infatti collaborato studiosi italiani e stranieri, critici, letterati, e uomini di cultura di varie tendenze.

Fino al 2013 sono usciti 66 numeri a stampa suddivisi in tre serie. Dal 2014 ha assunto la sua veste attuale di rivista anche online, e in questa nuova serie viene edita da Mimesis.

“Studi di estetica” vuole essere una sede di discussione e di aperto confronto sui temi tradizionali e sulle prospettive più recenti dell’estetica. È una rivista internazionale peer review, impegnata a promuovere il dibattito teoretico e storiografico fra le diverse tendenze critiche che animano l’indagine contemporanea; a favorire gli scambi interdisciplinari e sviluppare relazioni anche coi campi più prossimi e affini all’estetica filosofica; a mantenere alta la qualità delle pubblicazioni nel rispetto del più rigoroso metodo scientifico.


> Sito web Studi di Estetica

Griglia  Lista 

  1. € 18,70 € 22,00

    Marginalia on Politische Stimmungen
    Elena Alessiato

    Parker’s mood. Emotional atmospheres and musical expressiveness in jazz
    Alessandro Bertinetto

    Intelligenza e emozioni. L’impatto delle emozioni estetiche sull’intelligenza emotiva
    Gianluca Consoli

    On the natural history of reconstruction. The affective space of post-earthquake landscapes
    Federico De Matteis

    Emozioni, moods e atmosfere nella percezione della musica
    Nicola Di Stefano

    In the mood. Valorisation of moods in an aesthetic economy
    Carsten Friberg

    In a neo-phenomenological mood: Stimmungen or atmospheres?
    Tonino Griffero

    The spatial character of atmospheres: being-affected and corporeal interactions in the context of collective feelings
    Hilge Landweer

    Mood, ki, humors: elements and atmospheres between Europe and Japan
    Lorenzo Marinucci

    La linea d’ombra di Joseph Conrad tra mood e Stimmung
    Giampiero Moretti

    Atmospheric spaces, encarnation, and language acquisition. The “Montaigne Program” for European students
    Werner Müller-Pelzer

    In the mood
    Tiziana Pangrazi

    A cosmological aesthetics: feelings and events in A.N. Withehead
    Giulio Piatti

    “Si rinasce, ancor sento la vita qui...”. Mood, atmosferico e atmosfera nell’opera lirica: due scene di morte a confronto
    Federica Scassillo

    Geiger and Wollheim on expressive properties and expressive perception
    Ingrid Vendrell Ferran

    ...
    Per saperne di più
  2. € 18,70 € 22,00

    Désenchantement et réenchantement contemporains de l’esthétique
    Jean-Jacques Wunenburger

    Emotions in the art museum
    Ellen Winner

    L’éducation esthétique comme formation émancipatrice
    Didier Moreau

    L’éducation artistique a-t-elle des effets moraux?
    Philippe Saltel

    The legacy of John Dewey’s Art as experience: Thomas Hart Benton and Jackson Pollock
    David Granger

    Adorno educatore e “fisionomo della radio”: Il Radio Research Project
    Elena Tavani

    “Una pratica vivente”: Berio, Wittgenstein e il problema dell’educazione musicale
    Stefano Oliva

    The aesthetic experience in the Reggio Emilia Approach
    Lorenzo Manera

    Nelson Goodman and Project Zero: art, cognition, and education
    Annamaria Contini

    Recensioni, rassegne, autopresentazioni, note

    BOOK FORUMS

    On Jerrold Levinson’s Aesthetic pursuits. Essays in philosophy of art

    On Bence Nanay’s Aesthetics as philosophy of perception

    ...
    Per saperne di più
  3. € 18,70 € 22,00

    TOWARDS A DIGITAL AESTHETICS
    a cura di Gustavo Marfia e Giovanni Matteucci

    Some remarks on aesthetics and computer science
    Gustavo Marfia, Giovanni Matteucci

    The digital in digital art
    Mario Verdicchio

    Creative possibilities of repetition in videogame aesthetics
    Alejandro Lozano

    Taste and the algorithm
    Emanuele Arielli

    Digital music. Storia e implicazioni teoriche
    Giacomo Fronzi

    The impact of AI on the musical world: will musicians be obsolete?
    Luca Casini, Marco Roccetti

    MARX 1818-2018: AESTHETIC TRACES OF HIS LEGACY
    a cura di Stefano Marino

    The aesthetics of non-objectivity: from the worker’s two bodies to cultural revolution
    Daniel Hartley

    The aesthetic politics of hegemony
    Samir Gandesha

    Council aestheticism? Pannekoek, the avant-garde and contemporary art
    Sven Lütticken

    Recensioni, rassegne, autopresentazioni, note

    ...
    Per saperne di più
  4. € 12,75 € 15,00

    Del denaro, ovvero di un supplemento di presenza
    Emanuele Antonelli

    Un altro presente: le modificazioni immaginative
    Vincenzo Costa

    Rischio della presenza in Ernesto De Martino
    Silvia Ferretti

    Come rain or come shine...
    The (neo)phenomenological will-to-presentness
    Tonino Griffero

    La potenza emotiva degli ambienti tanatologici. Sull’interazione di atmosfere e tonalità emotive
    Jürgen Hasse

    Presenza e poesia in Gottfried Benn
    Giampiero Moretti

    La fallacia decostruzionista e il destino della filosofia.
    Le sign et le clin d’oeil
    Rocco Ronchi

    Present and presence in the late 20th-century art and fashion: Alexander McQueen and Rachel Whiteread’s ghosts
    Giorgia Tamburi

    Tracce divergenti. Peter Eisenman interprete della decostruzione
    Francesco Vitale

    ...
    Per saperne di più
  5. € 18,70 € 22,00

    Introduction
    Marcello Ghilardi

    Bildkunst und Kunstbild. Befinden wir uns im Zeitalter des “Weltbildes” oder der “Weltbilder”?
    Ryōsuke Ōhashi

    Il Tao del linguaggio. Tecnica, arte e meditazione in Martin Heidegger
    Giovanni Gurisatti

    “Mondo proprio” e “Mondo altro”. Considerazioni (in)attuali sull’estetica fra Europa e Giappone a partire da Nietzsche
    Alberto Giacomelli

    Mirar a través, ver claramente. Reconsiderando la perspectiva renacentista desde la filosofía japonesa
    Raquel Bouso

    Des nouveaux “possibles” pour l’esprit: la réfléxion esthétique de François Jullien, entre Europe et Chine
    Marcello Ghilardi

    Il tetto e la luna. Il contributo dell’Oriente nel dibattito artistico odierno
    Roberto Pasini

    Ri. Relazioni estetiche tra Oriente ed Occidente a partire da Kishio Suga
    Giovanni Ferrario

    Sabi and irony. The cross-cultural aesthetics of Ōnishi Yoshinori
    Lorenzo Marinucci

    Sulla via del tè fino alla villa imperiale di Katsura e le sue risonanze in Occidente: per un’ermeneutica della dis/continuità transculturale
    Laura Ricca

    Ästhetik des Atmens
    Rolf Elberfeld

    Recensioni, rassegne, autopresentazioni, note

    ...
    Per saperne di più

Griglia  Lista