0

Teoria e Critica della Regolazione Sociale

Rivista “Teoria e Critica della Regolazione Sociale”

Direttore scientifico: Bruno Montanari

Direttori editoriali: Alberto Andronico, Paolo Heritier

Comitato editoriale: Giovanni Bombelli, Alessio Lo Giudice, Giovanni Magrì, Paolo Silvestri, Guglielmo Siniscalchi

Comitato scientifico: Salvatore Amato (Università di Catania), Francesco Cavalla (Università di Padova), Fabio Ciaramelli (Università di Catania), Vincenzo Ferrari (Università di Milano), Peter Goodrich (Cardozo School of Law), Antonio Incampo (Università di Bari), Jacques Lenoble (Université Catholique de Louvain), Hans Lindahl (Universiteit van Tilburg), Sebastiano Maffettone (LUISS “Guido Carli” – Roma), Eligio Resta (Università di Roma Tre), Eugenio Ripepe (Università di Pisa), Herbert Schambeck (Universität Linz), Gunther Teubner (Goethe-Universität Frankfurt a. M.), Bert van Roermund (Universiteit van Tilburg)


Consulta la rivista sul portale Mimesis Journals

Griglia  Lista 

  1. € 11,90 € 14,00
    Teoria e critica della regolazione sociale 2013... Per saperne di più
  2. € 15,30 € 18,00

    TEORIA E CRITICA DELLA REGOLAZIONE SOCIALE 1/2019 

    Al tempo dei “robot”, cioè delle tecnologie digitali dell’informazione e della comunicazione, è ancora possibile elaborare una “teoria critica” della società? In particolare, “teoria” e “critica” sono ancora categorie capaci di mettere in forma la possibilità stessa del pensare? 

    ...
    Per saperne di più
  3. € 15,30 € 18,00

    TEORIA E CRITICA DELLA REGOLAZIONE SOCIALE 2/2018 

    “Benvenuti nella vostra obsolescenza” proclamava, qualche anno fa, un articolo pubblicato sul “New York Times Book Review”. In effetti, è difficile tener dietro ai continui cambiamenti determinati dalla Industria 4.0, in cui meccanica ed elettronica con tutte le loro svariate applicazioni, fisica e biologia con tutti i loro complessi componenti, si incontrano a modificare l’economia, il lavoro, la politica, prospettando scenari in cui potrebbero essere il senso stesso della vita e del nostro rapporto con la vita e con l’ambiente a essere radicalmente modificati. Come sarà la Vita 3.0, la vita tecnologicamente ridefinita, nell’Eremocene, in un ambiente tecnologicamente rimodellato? 
    Il diritto ha il difficile compito di elaborare modelli normativi e categorie concettuali che ci consentano di sfruttare le infinite potenzialità determinate da sviluppi tecnologici così radicali senza che questo implichi la rinuncia a chiare e definite forme di assistenza e tutela della libertà e della dignità umana nei confronti di possibili manipolazioni, occasioni di sfruttamento, invasioni della sfera privata, prospettive di emarginazione, concentrazione di potere, mancanza di trasparenza. 

    ...
    Per saperne di più
  4. € 17,00 € 20,00

    TEORIA E CRITICA DELLA REGOLAZIONE SOCIALE 1/2018 

    Nel trecentocinquantesimo anniversario della nascita di Vico, l’interrogazione sull’attualità “nuova” del filosofo-giurista napoletano diviene una riflessione sul metodo degli studi e sul ruolo delle humanities. Muovendo da un’analisi teorica della nozione di Provvidenza in Vico (“a cosa provvede la teoria di Vico oggi?”) la “conversione del vero nel fatto” diviene la cifra per intendere in senso umanistico il metodo clinico-legale nei dipartimenti di Giurisprudenza, a partire dalle nozioni di corpo, vulnerabilità, disabilità.

    ...
    Per saperne di più
  5. € 20,40 € 24,00
    I numerosi e assai vivaci movimenti di protesta e mobilitazioni popolari verificatisi negli ultimi anni in diverse parti del globo stanno a significare il ritorno dell’agonismo politico, in quanto originario luogo di produzione dei diritti, non solo del loro riconoscimento formale, ma soprattutto della loro realizzazione effettiva.... Per saperne di più

Griglia  Lista